23 Dec 2019 Mantenere un sorriso sano durante le vacanze natalizie. Ecco come

Mantenere un sorriso sano durante le vacanze natalizie. Ecco come

Le vacanze di Natale sono uno dei periodo più attesi dell’anno e sono un’opportunità per passare del tempo in famiglia, in serenità. Ma tra dolci e prelibatezze varie, in questi giorni la salute dei nostri denti è sotto minaccia, non è una novità. Però a Natale come si fa a sedersi a tavola e non gustarsi ogni prelibatezza? Difficile! Con questo articolo vi aiutiamo a prestare attenzione al menù, per mantenere i nostri denti sani anche durante le feste.

Carboidrati come pane o pasta, senza essere accompagnati da proteine, formaggi, noci o fagioli, espongono i denti alla carie. Gli zuccheri dei carboidrati infatti, se combinati ad alcuni batteri presenti normalmente in bocca, facilitano lo sviluppo di acidi che, a loro volta, potrebbero esporre il dente alla formazione di carie.

Mangiare verdure come sedano e carote, e frutta come le mele oppure formaggi, latte e yogurt protegge i denti dai fattori cariogeni: i primi stimolano la saliva, che svolge un’azione protettrice, i secondi contengono caseina e siero, lipidi, calcio, fosforo, anch’essi alleati contro la carie.

Dobbiamo avere qualche piccolo accorgimento per non intaccare il colore dei denti durante i pranzi natalizi. Non eccedere con il vino rosso, oppure con tè e caffè, riduce ad esempio i rischi di pigmentazione del dente. Evitare spuntini extra (soprattutto a base di dolci). Durante i pasti, infatti, la saliva prodotta aiuta la digestione, la deglutizione e contrasta l’azione degli acidi contenuti, in particolare, nei dolci. Chi proprio non può farne a meno, beva molta acqua per aiutare a rimuovere i residui di cibo ed evitare la formazione della placca.

Attenzione alla masticazione e alla consistenza dei dolci. Questa regola vale per tutti, grandi e piccini ma, in particolare, è fondamentale per chi porta protesi dentarie.

I dolci della tradizione natalizia, come sappiamo, sono: torrone, panforte, biscotti, cioccolatini, marron glacé, oltre ai classici panettone e pandoro e, ognuno, ha una consistenza diversa. Occhio quindi sia a quelli duri che rovinano la dentatura, sia a quelli che contengono canditi e uvette perché possono attaccarsi ai denti e causare la carie.

Seguire questi suggerimenti non è difficile, basta solo un po’ di buona volontà. Provateci e vedrete che, grazie a pochi accorgimenti, limiterete gli effetti dannosi dei pranzi e delle cene natalizie e vi garantirete un sorriso perfetto anche durante il nuovo anno!

Studio Odontoiatrico Associato

Un team di dentisti odontoiatri e personale paramedico esperto e qualificato.

Prenota una visita

Copyright © 2014 - 2019 Studio Odontoiatrico Associato dei Dottori Romolini, Rustichini, Salmi – Società a Responsabilità Limitata - P:IVA 01765080518