Anestesia in Odontoiatria

Anestesia in Odontoiatria

Anestesia

Dolore dal dentista? Una storia passata grazie all'anestesia - Intervista al Dr. Roldano Romolini

Sono possibili varie tecniche di anestesia in odontoiatria: tra queste l'anestesia generale e l'analgo-sedazione. Le tecniche di anestesia vengono scelte tenendo conto del paziente, delle sue necessità e della patologia odontoiatrica. L' anestesia generale in odontoiatria si usa in procedure lunghe per le quali un anestetico locale potrebbe non essere sufficiente. L' analgo-sedazione in odontoiatria è utilizzata invece per procedure invasive di durata non superiore alle due ore.

La sedazione cosciente - praticata da un anestesista direttamente nelle sale dello Studio Odontoiatrico Associato - permette al paziente di vivere serenamente l'intervento e al chirurgo di praticare l'operazione senza fretta e conseguente rischio di errore.

 

Anestesia dal dentista - La spiegazione del Dott. Roldano Romolini

Per approfondire: Anestesia - Wikipedia, l'enciclopedia libera